Chi Siamo

Smart to ReBuild  è un prodotto Enersolare E.S.Co.Srl ed è frutto della sua collaborazione con professionisti, artigiani ed imprese partner che insieme propongono sul mercato un servizio completo a chiunque abbia intenzione di ristrutturare in modo energeticamente intelligente e soprattutto efficiente il proprio edificio (abitazione, ufficio, negozio, capannone industriale, struttura ricettiva).

ristrutturazioni e risparmio energeticoLa sinergia tra esperti nella riqualificazione energetica degli edifici ed impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili, unita con le maestranze dei migliori professionisti del settore edile operanti nel Lazio ed in Calabria (le due sedi), permettono al team di poter realizzare con competenza qualsiasi intervento di edilizia e di rinnovamento degli impianti tecnologici, concertando il lavoro e gli interventi in modo da rispettare il cronoprogramma prestabilito ed offrire le migliori e più recenti tecnologie disponibili sul mercato in ogni parte dell’intervento da realizzare.

Certificazioni ed abilitazioni

UNI EN ISO 9001:2008
Certificazione di Qualità

Abbiamo ottenuto la Certificazione di Qualità UNI EN ISO 9001:2008 per i processi e per gli standard qualitativi in per i nostri interventi su Fotovoltaico, Solare Termico, Geotermia e servizi per l’Efficienza Energetica come E.S.Co.

S.O.A.
Esecuzione Lavori Pubblici

Categoria OG9 con “classe IV” per lavori fino a € 2.582.284 (maggiorabili fino al 20%): IMPIANTI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA ELETTRICA. Categoria OG11 con “classe II” per lavori fino a € 516.456,90 (maggiorabili fino al 20%): IMPIANTI TECNOLOGICI.


UNI CEI 11352:2010
Per miglioramento efficienza energetica

Siamo abilitati all’ottenimento dei Titoli di Efficienza Energetica (“Certificati Bianchi”) su interventi relativi al Risparmio Energetico e alle soluzioni volte alla riduzione di T.E.P.

Abilitazione DM 37/08
al rilascio delle conformità degli impianti

Le nuove disposizioni riguardano non più solamente gli impianti relativi agli edifici adibiti ad uso
civile, ma anche tutte le altre tipologie come quelli termici, gas, radiotelevisivi, antincendio, ecc.


F-GAS (CE 303/2008)

Le nuove disposizioni riguardano non più solamente gli impianti relativi agli edifici adibiti ad uso
civile, ma anche tutte le altre tipologie come quelli termici, gas, radiotelevisivi, antincendio, ecc.

Certificazione in arrivo

 

La scelta dei materiali è una cosa importante!

L’Italia è il primo produttore di cemento tra i paesi Europei ed il tredicesimo nel mondo. I cementi comuni conformi alla norma UNI EN 197-1 sono suddivisi in cinque principali “famiglie” che, a loro volta, hanno decine di sottotipi ognuno che differenziano i diversi cementi in base alle miscele e percentuali dei materiali impiegati per la loro realizzazione ed alle caratteristiche di resistenza, di finezza della macinazione, di valore del calore di idratazione ed altre caratteristiche.

Esistono vari tipi di materiali da costruzione, sia naturali sia artificiali, a cui nel tempo se ne sono aggiunti sempre di nuovi. Il numero di questi materiali, in passato relativamente limitato, va continuamente aumentando col progredire della tecnica, mentre allo stesso tempo si è avuta una differenziazione dei sistemi impiegati per la loro produzione.

L'elevato numero di materiali da costruzione dipende dal fatto che ognuno di essi presenta delle particolari proprietà e caratteristiche, che lo fanno preferire agli altri a seconda degli scopi per i quali deve essere utilizzato.

Esistono, inoltre, decine di diverse qualità di cavi e componenti per impianti elettrici, di materiali per la realizzazione degli impianti idraulici e termici e di componenti che devono essere scelti in base alle diverse caratteristiche dell’immobile, dell’utilizzo che se ne farà, ed alle caratteristiche climatiche della zona d’intervento.

All’interno dell’involucro di un edificio si nascondono decine di diversi materiali che compongono la “muratura” dell’immobile ed i diversi impianti in esso racchiusi. La resa energetica, le prestazioni, la manutenzione, la durata ed il comfort dell’edificio, dipendono essenzialmente da tre fattori:

  • La scelta dei materiali impiegati
  • La tecnologia applicata nella progettazione
  • Le maestranze di chi realizza le opere

Il nostro team è costantemente aggiornato sulle più recenti tecnologie, curando ogni dettaglio, dalla progettazione alla scelta dei materiali, dagli approvvigionamenti alla posa in opera di tutti i componenti necessari.